DECRETO 8 gennaio 2008 - Assegnazione fondi per la concessione in deroga dei trattamenti di cassa integrazione guadagni straordinaria, di mobilita'' e di disoccupazione speciale, ai sensi dell''articolo 1, comma 1190, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, per le imprese ubicate nella regione Lazio. (Decreto n. 42531).

 
ESTRATTO GRATUITO

IL MINISTRO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

di concerto con

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

Visto l'art. l, comma 1190, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante disposizioni ai fini della concessione o della proroga in deroga alla vigente normativa degli ammortizzatori sociali;

Visto, in particolare, il primo periodo del sopra indicato comma 1190, che prevede la possibilita' per il Ministero del lavoro e della previdenza sociale, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, di intervenire con la concessione degli ammortizzatori in deroga nel caso di programmi finalizzati alla gestione di crisi occupazionali con riferimento ad aree regionali;

Visto il decreto n. 40975 del 22 maggio 2007, in cui sono state attribuite alle regioni le risorse necessarie per la concessione o la proroga in deroga alla vigente normativa di trattamenti di cassa integrazione guadagni straordinaria, di mobilita', di disoccupazione speciale in favore dei lavoratori coinvolti in situazioni di crisi occupazionali a rilevanza regionale;

Visto in particolare l'art. 7 del decreto n. 40975 del 22 maggio 2007, con cui sono stati attribuiti alla regione Lazio 15 milioni di euro, di cui 9.5 milioni resi immediatamente disponibili;

Visto il decreto, attualmente alla controfirma del Ministro dell'economia, con il quale sono state attribuite alle regioni le ulteriori risorse, pari ad euro 59.100.000,00, precedentemente accantonate ai sensi del comma 507, della legge 27 dicembre 2006, n. 296/2006 e resesi disponibili ai sensi dell'art. 7, comma 2 del decreto-legge 2 luglio 2007, n. 81, convertito con legge 3 agosto 2007, n. 127;

Visto l'addendum del 17 ottobre 2007, stipulato tra la Sottosegretaria al lavoro e previdenza sociale, Rosa Rinaldi e l'assessore al lavoro, pari opportunita' e politiche giovanili della regione Lazio, Alessandra Tibaldi, in cui si e' convenuto di integrare le risorse finanziarie, gia' destinate alla regione Lazio nella misura di 15 milioni di euro, di un ulteriore milione di euro;

Decreta:

Art. 1.

Ai sensi dell'art. 1, comma 1190, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, secondo quanto concordato nell'Addendum del 17 ottobre 2007 stipulato alla presenza del Sottosegretario al Ministero del lavoro e della previdenza...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA