DECRETO 23 settembre 2010 - Modifica al decreto 10 gennaio 2005 recante specifiche tecniche delle interfacce radio regolamentate. (10A11759)

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

IL VICE MINISTRO

DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Visto il decreto legislativo 9 maggio 2001, n. 269, riguardante l'attuazione della direttiva 1999/5/CE concernente le apparecchiature radio, le apparecchiature terminali di telecomunicazione ed il reciproco riconoscimento della loro conformita' e successive modificazioni;

Visto il decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259, recante il Codice delle comunicazioni elettroniche e successive modificazioni;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 novembre 2008, n. 197, recante il regolamento di riorganizzazione del Ministero dello sviluppo economico;

Visto il decreto del Ministro delle comunicazioni 10 gennaio 2005, pubblicato nel S.O. n. 19 alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 35 del 12 febbraio 2005, recante le specifiche tecniche delle interfacce radio regolamentate, ai sensi del decreto legislativo 9 maggio 2001, n. 269;

Visto il decreto del Ministro dello sviluppo economico 13 novembre 2008 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 273, del 21 novembre 2008, concernente l'approvazione del piano nazionale di ripartizione delle frequenze;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 151 del 2 luglio 2009, concernente l'attribuzione del titolo di vice Ministro al Sottosegretario di Stato presso il Ministero dello sviluppo economico on. Paolo Romani;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 10 maggio 2010, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 109 del 12 maggio 2010, concernente la conferma delle deleghe di funzioni ai Vice Ministri presso il Ministero dello sviluppo economico on. Paolo Romani e on. dott. Adolfo Urso;

Ravvisata la necessita' di modificare alcune specifiche tecniche a seguito delle variazioni intervenute per la pubblicazione del...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA