Il principio dello sviluppo sostenibile: affermazione ed evoluzione

Autore:Monica Di Monte
Pagine:49-62
 
ESTRATTO GRATUITO
IL PRINCIPIO
DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE:
AFFERMAZIONE ED EVOLUZIONE
di Monica Di Monte*
S: 1. Levoluzione della politica ambientale nella dimensione euro-
pea ed internazionale; 2. La definizione di “sviluppo sostenibile”; 3. Il
principio di “sviluppo sostenibile”: applicazione nella normativa euro-
pea; 4. La giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione europea:
il caso della Regione Campania.
1. Levoluzione della politica ambientale nella dimensione
europea ed internazionale.
Dagli anni sessanta del secolo scorso si è iniziato a dare la dovuta
attenzione, nell’ambito del diritto internazionale e dell’Unione europea,
alle tematiche ambientali ed al rapporto tra ambiente e sviluppo econo-
mico. Sino a tale momento si rileva una frammentarietà della materia
regolata esclusivamente da convenzioni internazionali emanate ad hoc
per determinati Paesi in caso di speciche necessità.
La tutela dell’ambiente si realizza nella progressiva ricerca del “giu-
sto” rapporto tra l’ambiente e l’uomo considerando che la presenza uma-
na, di per sé, comporta evidenti alterazioni ambientali atteso l’innegabi-
le impatto che essa comporta sul territorio e sugli stessi processi natura-
li. Il concetto di protezione ambientale è, per certi versi, in antagonismo
con lo sviluppo di una società industrializzata e con l’economia1 ragion
* Dottoranda presso l’Università degli studi “Aldo Moro” di Bari
1 Cfr. G. CORDINI, P. FOIS, S. MARCHISIO, Diritto ambientale: profili inter-
nazionali europei e comparati, Torino, 2008, p.159.

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA