UBI SISTEMI E SERVIZI S.C.P.A. Societa' consortile per azioni

 
ESTRATTO GRATUITO

Comunicazione di cessione di rapporti giuridici ai sensi dell'art. 58 del decreto legislativo 1 settembre 1993 N. 385 (testo unico bancario), corredato dall'informativa ai sensi dell'articolo 13, commi 4 e 5 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (codice in materia di protezione dei dati personali).

La Societa' UBI SISTEMI E SERVIZI S.c.p.a., come individuata in epigrafe, in conformita' alle disposizioni dell'art. 58 del Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, con il presente avviso Comunica l'avvenuto perfezionamento, nell'ambito del Gruppo Bancario di appartenenza, dell'operazione di conferimento in UBI Sistemi e Servizi S.c.p.a. di ramo d'azienda da parte di IW Bank S.p.a., con sede legale in Milano, via Cavriana n. 20, codice fiscale e numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano 06170510017, partita IVA n. 10964730153, operazione effettuata in data 26 novembre 2012 con atto n. 95222/31407 Repertorio e Raccolta Notaio Giovanni Battista Calini in Brescia. L'efficacia di tale conferimento ha avuto decorrenza dalle ore 23.59.59 del 30 novembre 2012. Il ramo di azienda oggetto di conferimento risulta, alla predetta data, costituito da un numero predefinito di risorse e relative voci patrimoniali, da attivita' materiali ed immateriali rappresentate principalmente da applicativi software e da apparecchiature hardware - deputati alla gestione dei servizi di Information Technology e di Back Office (con riferimento a quest'ultimo servizio, limitatamente alla sola componente Finanza) - nonche' agli ambiti Sicurezza e Real Estate di IW Bank S.p.a. Ai sensi dell'art. 2343-ter, comma 2, cod. civ. la conferente IW Bank S.p.a. ha attribuito al Prof. Mauro Bini, ordinario di Finanza Aziendale presso l'Universita' L. Bocconi di Milano, l'incarico di procedere - quale esperto indipendente - alla redazione della Relazione di Stima del ramo d'azienda oggetto di conferimento, con data di riferimento al 30 giugno 2012, conformemente a quanto previsto dall'art. 176 del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917, Testo Unico delle Imposte sui Redditi. La Relazione di Stima e' stata effettuata utilizzando quale metodologia valutativa il "metodo patrimoniale", esprimendo il valore del ramo in funzione del suo patrimonio, in continuita' con i valori espressi nel bilancio della conferente al 30 giugno 2012. Il valore netto del ramo oggetto di conferimento e' stato individuato dall'esperto indipendente in Euro 1.481.340,00. Il...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA