Sentenza Nº 57802 della Corte Suprema di Cassazione, 20-12-2018

Data di Resoluzione:20 Dicembre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da:
PAGANINI AGOSTINO nato a RHO il 28/09/1961
avverso la sentenza del 21/05/2018 della CORTE APPELLO dì MILANO
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere SANDRA RECCHIONE;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore MARCO
DALL'OLIO che ha concluso chiedendo l'inammissibilità del ricorso
Il difensore presente A. C. Moro Visconti insisteva per l'accoglimento del ricorso
RITENUTO IN FATTO
1.La Corte di appello di Milano confermava la condanna del Paganini, oltre che
per il reato di rapina, anche per il reato di tentato uso illecito di carta di credito e
di tentata estorsione.
Si contestava all'imputato di avere tentare di utilizzare la carta trafugata alla
persona offesa e di non essere riuscito nel suo intento a causa del fatto che gli
era stato comunicato un "codice pin" errato; si contestava altresì allo stesso di
Penale Sent. Sez. 2 Num. 57802 Anno 2018
Presidente: GALLO DOMENICO
Relatore: RECCHIONE SANDRA
Data Udienza: 29/11/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA