Sentenza Nº 56981 della Corte Suprema di Cassazione, 18-12-2018

Data di Resoluzione:18 Dicembre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
RONALD LUCKY, nato il 17/03/1980 in Nigeria
avverso l'ordinanza del 24/07/2018 del TRIB. LIBERTA' di PERUGIA
sentita la relazione svolta dal consigliere Andrea Tronci;
sentito il P.M., in persona del Sost. Ciro Angelillis, il quale ha chiesto dichiararsi
l'inammissibilità del ricorso;
sentito il difensore
RITENUTO IN FATTO
1.
Il difensore di fiducia di Ronald LUCKY impugna per cassazione l'ordinanza
indicata in epigrafe, con cui il Tribunale di Perugia, adito ai sensi dell'art. 309
cod. proc. pen., ha confermato il massimo provvedimento restrittivo, emesso dal
locale G.i.p. nei confronti del prevenuto, tratto in arresto subito dopo aver
ceduto una dose di eroina ad una tossicodipendente di nazionalità romena e
perciò indagato per violazione dell'art. 73 co. 1 d.P.R. 309/90.
Penale Sent. Sez. 6 Num. 56981 Anno 2018
Presidente: PETITTI STEFANO
Relatore: TRONCI ANDREA
Data Udienza: 21/11/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA