Sentenza Nº 54973 della Corte Suprema di Cassazione, 27-12-2016

Data di Resoluzione:27 Dicembre 2016
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
Napoli Saverio, nato a Cinquefrondi (CZ), il 26/02/1985,
avverso l'ordinanza emessa dal Tribunale del Riesame di Reggio Calabria in data
27/01/2016, a seguito del ricorso, ex art. 309 cod. proc. pen., presentato dal
Napoli Saverio in relazione all'ordinanza del giudice delle indagini preliminari del
Tribunale di Reggio Calabria del 04/01/2016, applicativa della misura coercitiva
della custodia cautelare in carcere per i delitti di porto e detenzione illegale di
armi, tra cui armi da guerra, nonché ricettazione, delitti tutti aggravati ai sensi
dell'art. 7 I. 203/191;
visti gli atti, il provvedimento impugnato ed il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere dott.ssa Rossella Catena;
sentito il Procuratore Generale, in persona del dott. Luigi Birritteri, che ha
concluso per l'inammissibilità del ricorso.
RITENUTO IN FATTO
1.Con il provvedimento impugnato il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria in
data 27/01/2016 rigettava il ricorso ex art. 309 cod. proc. pen., presentato dal
1
Penale Sent. Sez. 5 Num. 54973 Anno 2016
Presidente: ZAZA CARLO
Relatore: CATENA ROSSELLA
Data Udienza: 18/11/2016
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA