Sentenza Nº 54395 della Corte Suprema di Cassazione, 05-12-2018

Data di Resoluzione:05 Dicembre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da:
SAAR BIRA nato il 06/07/1977
avverso la sentenza del 11/07/2014 della CORTE APPELLO di ROMA
visti gli atti, il provvedimento impugnato ed il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere MARCO MARIA MONACO;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore ANTONIETTA
PICARDI che ha concluso per l'inammissibilità
udito il difensore, avv. AMEDEO BOSCAINO, che si riporta ai motivi del ricorso e
ne chiede l'accoglimento
RITENUTO IN FATTO
La CORTE d'APPELLO di ROMA, con sentenza in data 11/7/2014, riformava
la sentenza pronunciata dal TRIBUNALE DI ROMA il 3/3/2011 e condannava
SAAR BIRA in relazione ai reati di cui agli artt. 474 e 648 CP.
1
Penale Sent. Sez. 2 Num. 54395 Anno 2018
Presidente: CAMMINO MATILDE
Relatore: MONACO MARCO MARIA
Data Udienza: 10/09/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA