Sentenza Nº 54317 della Corte Suprema di Cassazione, 01-12-2017

Data di Resoluzione:01 Dicembre 2017
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto dal
Procuratore generale della Repubblica presso la Corte di appello di Palermo
avverso la sentenza emessa dal Giudice di pace di Pantelleria in data
11/10/2016, all'esito del processo celebrato nei confronti di
Giannola Caterina Angela, nata a Pantelleria il 04/02/1954
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Dott. Paolo Micheli;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale Dott.
Pietro Gaeta, che ha concluso chiedendo dichiararsi l'inammissibilità del ricorso;
udito per l'imputata non ricorrente l'Avv. Mario Pellegrino, il quale ha concluso
chiedendo dichiararsi l'inammissibilità, ovvero il rigetto, del ricorso del P.g.
territoriale
Penale Sent. Sez. 5 Num. 54317 Anno 2017
Presidente: VESSICHELLI MARIA
Relatore: MICHELI PAOLO
Data Udienza: 02/10/2017
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA