Sentenza Nº 52079 della Corte Suprema di Cassazione, 19-11-2018

Data di Resoluzione:19 Novembre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da:
AMAR BASSIROU nato il 22/08/1982
avverso la sentenza del 31/01/2018 della CORTE APPELLO di MESSINA
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere SANDRA RECCHIONE;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore LUIGI CUOMO
che ha concluso chiedendo l'annullamento senza rinvio sul punto relativo alla
"non menzione" e rigetto nel resto del ricorso.
RITENUTO IN FATTO
1.
La Corte di appello di Messina confermava la condanna dell'imputato per i
reati previsti dagli artt. 648 e 474 cod. pen.
2.
Avverso tale sentenza proponeva ricorso per cassazione il difensore
dell'imputato che deduceva:
Penale Sent. Sez. 2 Num. 52079 Anno 2018
Presidente: GALLO DOMENICO
Relatore: RECCHIONE SANDRA
Data Udienza: 25/10/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA