Sentenza Nº 51547 della Corte Suprema di Cassazione, 20-12-2019

Data di Resoluzione:20 Dicembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da:
SPINELLI MARIA nata il 07/06/1990 a BERGAMO
KLAOUI NADIA nata il 12/10/1988 a FERMO
avverso la sentenza del 30/01/2017 della CORTE DI APPELLO DI ANCONA
visti gli atti, il provvedimento impugnato e i ricorsi;
udita la relazione svolta dal Consigliere Piero MESSINI D'AGOSTINI;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale
Giuseppe CORASANITI, che ha concluso per l'inammissibilità dei ricorsi.
RITENUTO IN FATTO
1. Con sentenza del 30/1/2017 la Corte
di
appello di Ancona confermava
la sentenza emessa il 9/12/2014 con la quale il Tribunale di Ancona, ad esito del
giudizio abbreviato, aveva riconosciuto Maria Spinelli e Nadia Klaoui colpevoli dei
reati di rapina impropria e lesioni aggravate, commessi in concorso tra loro, e le
Penale Sent. Sez. 2 Num. 51547 Anno 2019
Presidente: DE CRESCIENZO UGO
Relatore: MESSINI D'AGOSTINI PIERO
Data Udienza: 27/11/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA