Sentenza Nº 47738 della Corte Suprema di Cassazione, 19-11-2014

Data di Resoluzione:19 Novembre 2014
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
su ricorso proposto da:
SCHIRO' CHIARA nata il 07/11/1968, avverso l'ordinanza del
03/03/2014 del Tribunale del Riesame di Messina;
Visti gli atti, l'ordinanza ed il ricorso;
udita la relazione fatta dal Consigliere dott. Geppino Rago;
udito il Procuratore Generale in persona del dott. Massimo Galli che ha
concluso per l'annullamento con rinvio limitatamente alle esigenze
cautela ri ;
uditi i difensori avv.ti Carlo Enrico Paliero e Antonino Favazzo che hanno
concluso per l'accoglimento;
FATTO
1. Con ordinanza del 03/03/2014, il Tribunale del Riesame di
Messina, in parziale accoglimento dell'appello proposto dal Pubblico
Ministero avverso l'ordinanza con la quale, in data 22/01/2014, il
Tribunale di Messina, seconda sezione penale, aveva revocato la misura
degli arresti domiciliari applicata a SCHIRO' Chiara - imputata dei reati
di associazione per delinquere, truffa aggravata e peculato - disponeva
1
Penale Sent. Sez. 2 Num. 47738 Anno 2014
Presidente: GENTILE MARIO
Relatore: RAGO GEPPINO
Data Udienza: 23/10/2014
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA