Sentenza Nº 47504 della Corte Suprema di Cassazione, 18-10-2018

Data di Resoluzione:18 Ottobre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da:
GIAMBO CARMELO nato il 23/07/1971 a BARCELLONA POZZO DI GOTTO
CANNONE NICOLA nato il 30/09/1965 a PALERMO
ISGRO' GIUSEPPE nato il 01/06/1965 a BARCELLONA POZZO DI GOTTO
CALCO' LABRUZZO SALVATORE nato il 16/08/1952 a TORTORICI
FUMIA ENRICO nato il 18/02/1966 a MAZZARRA' SANT'ANDREA
MUNAFO' NICOLA nato il 15/06/1968 a TRIPI
DAJCA3 ZAMIR nato il 06/07/1973
PORCINO ANGELO nato il 19/04/1956 a BARCELLONA POZZO DI GOTTO
FOTI MARIANO nato il 31/03/1970 a BARCELLONA POZZO DI GOTTO
GULLO SANTO nato il 01/11/1963 a FALCONE
BISOGNANO CARMELO nato il 23/08/1965 a MAZZARRA' SANT'ANDREA
avverso la sentenza del 01/07/2016 della CORTE ASSISE APPELLO di MESSINA
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere ALESSANDRINA TUDINO
Udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore MARIELLA DE
MASELLIS
che ha concluso per
Penale Sent. Sez. 5 Num. 47504 Anno 2018
Presidente: PEZZULLO ROSA
Relatore: TUDINO ALESSANDRINA
Data Udienza: 18/04/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
Il Proc. Gen. conclude per l'inammissibilita' di tutti i ricorsi
Udito il difensore
l'avv. COLONNA UGO conclude per l'inammissibilità del ricorso, così come da
conclusioni che deposita unitamente alla nota spese
l'avv. FAZIO SEBASTIANO si riporta alle conclusioni che deposita unitamente alla
nota spese: in primo grado conclude per l'inammissibilità del ricorso, in
subordine per il rigetto.
l'avv. PINO PAOLO conclude per l'inammissibilità, in subordine per il rigetto così
come da conclusioni che deposita con allegata nota spese
l'avv. SANTONOCITO CESARE si associa alle conclusioni del PG, chiedendo
l'inammissibilità del ricorso, in subordine il rigetto. In conclusione chiede altresì
la condanna in solido dei ricorrenti così come da comparsa conclusionale che
deposita unitamente alla nota spese.
l'avv. COLOSI ANGELO conclude come da conclusioni che deposita con allegata
nota spese.
l'avv. BARBERA MARIA si associa alle conclusioni del PG chiedendo
l'inammissibilità del ricorso, in subordine il rigetto così come da conclusioni che
deposita insieme alla nota spese.
l'avv. PIRRONE VITO si associa alle conclusioni del pg, chiedendo
l'imammissibilità del ricorso così come da conclusioni che deposita unitamente
alla nota spese.
A seguito delle conclusioni delle parti civ., alle ore 12.35, l'udienza viene
sospesa.
Alle ore 12.48 l'udienza è riaperta.
l'avv. MANCUSO, difensore di CANNONE e ISGRO', insiste sui motivi di ricorso
per entrambi gli imputati;
l'avv. LO PRESTI, difensore di ISGRO', insiste sui motivi di ricorso;
l'avv. CALABRO', in qualità di difensore di GIAMBO' CARMELO, si riporta ai motivi
di ricorso; in qualità di sostituto processuale dell'avv. CALDERONE, difensore di
DAJCA3, insiste sui motivi di ricorso e ne chiede l'accoglimento;
l'avv. VIANELLO, difensore di GIAMBO', insiste sui motivi di ricorso e ne chiede
l'accoglimento;
l'avv. CIANFERONI, difensore di CALCO', si riporta ai motivi di ricorso e ne
chiede l'accoglimento, richiamando altresì i motivi nuovi depositati in cancelleria
in data 30.03.2018.
l'avv. GULLINO, difensore di CALCO', dopo un'articolata esposizione si riporta ai
motivi di ricorso;
Durante l'intervento dell'avv. GULLINO ALBERTO, sopraggiunge in udienza alle
ore 13.55 l'avv. REPICI FABIO, del foro di MESSINA, difensore di BISOGNANO
CARMELO;
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
ir
l'avv. GATTO, difensore di PORCINO, insiste per l'annullamento;
l'avv. SILVESTRO, difensore di PORCINO, chiede l'accoglimento del ricorso e
confida nell'annullamento;
l'avv. CELI, insiste e si riporta ai motivi di ricorso;
l'avv. REPICI, difensore di BISOGNANO, si riporta ai motivi di ricorso, sollevando
altresì la non manifesta infodatezza della questione di legittimità;
l'avv. CICERO, difensore di BISOGNANO, si riporta ai motivi di ricorso, e chiede
la rimessione alle Sezioni Unite per quanto riguarda il BISOGNANO;
l'avv. GULLINO VALENTINO, difensore di GULLO, si riporta ai motivi di ricorso
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA