Sentenza Nº 46710 della Corte Suprema di Cassazione, 22-11-2013

Data di Resoluzione:22 Novembre 2013
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da : Antista Nunziata Maria Rita, n. a Petralia Sottana il
25/04/1975;
avverso la sentenza del Tribunale di Termini Imerese, sez. dist. di Cefalù in data
05/10/2010;
visti gli atti, il provvedimento denunziato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Gastone Andreazza;
udite le conclusioni del Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore
generale A. Montagna, che ha concluso per il rigetto;
udite le conclusioni dell'Avv. G. Pagano, difensore di fiducia della ricorrente, che
ha chiesto l'annullamento della sentenza;
RITENUTO IN FATI
-
0
1.
Con sentenza del 05/10/2010 il Tribunale di Termini Imerese ha condannato
Antista Nunziata, quale legale rappresentante della Euroin Belipa Sri, alla pena di
euro 1.000,00 di ammenda per il reato di cui all'art. 5, comma 1, lett. b), I. n.
283 del 1962 per avere detenuto per la vendita prodotti alimentari in cattivo
stato di conservazione in quanto invasi da muffe.
Penale Sent. Sez. 3 Num. 46710 Anno 2013
Presidente: TERESI ALFREDO
Relatore: ANDREAZZA GASTONE
Data Udienza: 17/10/2013
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA