Sentenza Nº 46393 della Corte Suprema di Cassazione, 12-10-2018

Data di Resoluzione:12 Ottobre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da:
MEMA ARBEN nato il 16/10/1980
ISOLLARI KLODI nato il 27/01/1980
CIRILLO FRANCESCO nato a MARCIANISE il 23/07/1974
MAKSUTI GENCI nato il 28/08/1981
avverso la sentenza del 07/07/2017 della CORTE APPELLO di ROMA
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere DANIELA RITA TORNESI;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore LUCA TAMPIERI
che ha concluso chiedendo il rigetto del ricorso del MAKSUTI, rigetto dei ricorsi del
CIRILLO e per l'inammissibilità del ricorso del MEMA.
Preliminarmente la Corte fa presente che è pervenuta istanza di rinvio da parte
dell'avv. CONDOLEO MARINA del foro di ROMA, difensore del ricorrente ISOLLARI
KLODI.
La Corte ritenuto il legittimo impedimento dell'avv. CONDOLEO conformemente anche
alla richiesta del Procuratore Generale, dispone lo stralcio della posizione di ISOLLARI,
predisponendo con esclusivo riferimento alla sua posizione il rinvio del procedimento a
Penale Sent. Sez. 4 Num. 46393 Anno 2018
Presidente: PICCIALLI PATRIZIA
Relatore: TORNESI DANIELA RITA
Data Udienza: 29/05/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
nuovo ruolo, disponendo la sospensione dei termini di custodia cautelare; dispone
procedersi alla trattazione degli altri ricorsi.
E' presente l'avvocato DONZELLI ROBERTO del foro di ROMA in difesa di MEMA
ARBEN, che insiste per l'accoglimento del ricorso.
E' presente l'avvocato LIGUORI FRANCESCO del foro di SANTA MARIA CAPUA VETERE
in difesa di CIRILLO FRANCESCO, che chiede l'accoglimento del ricorso.
E' presente l'avvocato ARICO' GIOVANNI del foro di ROMA in difesa di CIRILLO
FRANCESCO, che riportandosi ai motivi di ricorso ed associandosi alle richieste del
coodifensore ne chiede l'accoglimento.
E' presente l'avvocato ROSSI GIAN FRANCO del foro di SANTA MARIA CAPUA VETERE
in difesa di MAKSUTI GENCI, che insiste per l'accoglimento del ricorso.
2
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA