Sentenza Nº 45146 della Corte Suprema di Cassazione, 07-11-2013

Data di Resoluzione:07 Novembre 2013
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti nell'interesse di
1.
Chiaradia Daniele, nato a Cosenza 1'08/11/1978
2.
Tancredi Luigi, nato a Potenza il 27/04/1965
avverso l'ordinanza emessa il 16/02/2013 dal Tribunale di Bologna
visti gli atti, il provvedimento impugnato e i ricorsi;
udita la relazione svolta dal consigliere Dott. Paolo Micheli;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale Dott.ssa
Elisabetta Cesqui, che ha concluso chiedendo dichiararsi l'inammissibilità del
ricorso del Chiaradia, ed il rigetto del ricorso del Tancredi
RITENUTO IN FATTO
1. Daniele Chiaradia e Luigi Tancredi risultano, fra gli altri, destinatari di
provvedimenti restrittivi della libertà personale (ed attualmente sottoposti alla
misura cautelare degli arresti domiciliari) nell'ambito di una complessa attività di
4/0
Penale Sent. Sez. 5 Num. 45146 Anno 2013
Presidente: MARASCA GENNARO
Relatore: MICHELI PAOLO
Data Udienza: 09/07/2013
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA