Sentenza Nº 44667 della Corte Suprema di Cassazione, 31-10-2019

Data di Resoluzione:31 Ottobre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
Cristini Stefano, nato a Bergamo il 22/12/1964
avverso l'ordinanza del 23/07/2019 del Tribunale di Brescia
visti gli atti, il provvedimento impugnato ed il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere Riccardo Amoroso;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale, Marco
Dall'Olio, che ha concluso per il rigetto del ricorso;
uditi gli avvocati Federico Cecconi e Franco Coppi, difensori di fiducia di Stefano
Cristini, che hanno concluso chiedendo l'accoglimento dei motivi di ricorso.
RITENUTO IN FATTO
1.
Con il provvedimento in epigrafe, il Tribunale di Brescia, sezione per il
riesame, ha confermato l'ordinanza emessa in data 1/07/2019 dal Gip presso il
Tribunale di Bergamo, con la quale è stata applicata nei confronti del ricorrente
Penale Sent. Sez. 6 Num. 44667 Anno 2019
Presidente: PETRUZZELLIS ANNA
Relatore: AMOROSO RICCARDO
Data Udienza: 08/10/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA