Sentenza Nº 44194 della Corte Suprema di Cassazione, 30-10-2019

Data di Resoluzione:30 Ottobre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da:
MARCHESE VINCENZO DETTO ENZO nato a MILANO il 03/09/1963
BRATTOLI FRANCESCO nato a FOGGIA il 19/04/1972
MASTASI VALERIO nato a FOGGIA il 25/01/1978
LOPA IVO nato a MELFI il 15/08/1971
MORGATICO PASQUALE nato a FOGGIA il 10/10/1959
avverso la sentenza del 18/10/2018 della CORTE APPELLO di POTENZA
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere MARIAROSARIA BRUNO;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore PIETRO MOLINO
che ha concluso chiedendo
Il Proc. Gen. conclude per l'inammissibilita' di tutti i ricorsi.
udito il difensore
L'avvocato TREGGIARI GIULIO ADOLFO, quale sostituto processuale dell'avvocato
Pietro Barbaro, si riporta ai motivi di ricorso e ne chiede l'accoglimento, quale
difensore di fiducia di Vincenzo Marchese ribadisce i motivi di ricorso, soprattutto il
Penale Sent. Sez. F Num. 44194 Anno 2019
Presidente: SANTALUCIA GIUSEPPE
Relatore: BRUNO MARIAROSARIA
Data Udienza: 26/07/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
A
mancato riconoscimento della continuazione, ed insiste per l'accoglimento.
L'avvocato DI CIOMMO GERARDO GIUSEPPE SAVINO, in difesa di Ivo Lopa, insiste sul
motivo dell'incompetenza territoriale e riportandosi per il resto ai motivi di ricorso,
confida dell'accoglimento.
L'avvocato MARI CARLO ALBERTO, in difesa di Francesco Brattoli conclude e
riportandosi ai motivi di ricorso, chiede l'annullamento della sentenza impugnata.
L'avvocato FERRAGONIO FRANCESCO PAOLO, in difesa di Pasquale Morgatico conclude
e riportandosi ai motivi di ricorso, insiste per l'accoglimento
2
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA