Sentenza Nº 43797 della Corte Suprema di Cassazione, 03-10-2018

Data di Resoluzione:03 Ottobre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da
1.
Paloka Mark, nato in Albania il 05/01/1996
2.
Paloka Kristian, nato in Albania il 20/02/1995
avverso la sentenza del 25/01/2018 della Corte d'appello di Brescia
visti gli atti, il provvedimento impugnato e i ricorsi;
udita la relazione svolta dal consigliere Antonio Corbo;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto procuratore generale
Elisabetta Ceniccola, che ha concluso chiedendo l'annullamento con rinvio in
relazione al diniego delle circostanze attenuanti generiche e la dichiarazione di
inammissibilità dei ricorsi nel resto.
RITENUTO IN FATTO
1. Con sentenza emessa in data 25 gennaio 2018, la Corte di appello di
Brescia, in parziale riforma della sentenza pronunciata dal Tribunale di Bergamo,
all'esito di giudizio abbreviato, ha confermato la dichiarazione di penale
responsabilità di Mark Paloka e Kristian Paloka per il delitto di detenzione e//t(
Penale Sent. Sez. F Num. 43797 Anno 2018
Presidente: PICCIALLI PATRIZIA
Relatore: CORBO ANTONIO
Data Udienza: 23/08/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA