Sentenza Nº 39702 della Corte Suprema di Cassazione, 27-09-2019

Data di Resoluzione:27 Settembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
Sul ricorso proposto da:
ZUCCONI Giovanni Enrico, nato a Novi Ligure il 27/01/1939
avverso la sentenza emessa il 04/04/2017 dalla Corte d'Appello di Torino
visti gli atti, il provvedimento impugnato ed il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Vittorio Pazienza;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale Delia
Cardia, che ha concluso chiedendo dichiararsi l'inammissibilità del ricorso;
udito il difensore del ricorrente, avv. Luisa Taldone, che ha concluso riportandosi
ai motivi di ricorso e chiedendone l'accoglimento
RITENUTO IN FATTO
1. Con sentenza del 04/04/2017, la Corte d'Appello di Torino ha parzialmente
riformato la sentenza emessa in data 22/07/2016 dal Tribunale di Alessandria, con
la quale ZUCCONI Giovanni Enrico era stato condannato alla pena di giustizia in
relazione ai delitti di truffa e appropriazione indebita, aggravati ai sensi dell'art.
61, nn. 7 e 11, cod. pen., in danno di BARETTA Odilla.
Penale Sent. Sez. 2 Num. 39702 Anno 2019
Presidente: GALLO DOMENICO
Relatore: PAZIENZA VITTORIO
Data Udienza: 13/09/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA