Sentenza Nº 38048 della Corte Suprema di Cassazione, 13-09-2019

Data di Resoluzione:13 Settembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
Sul ricorso proposto da:
Xu Shunfan, nato a Zhejang (Cina) il 06/05/1987,
avverso la sentenza del 11/10/2016 della Corte di Appello di Napoli,
visti gli atti, il provvedimento impugnato ed il ricorso;
udita la relazione della causa svolta dal consigliere Giuseppe Sgadari;
udito il Pubblico Ministero, nella persona del Sostituto Procuratore generale Perla
Lori, che ha chiesto l'annullamento senza rinvio per prescrizione;
udito il difensore, avv. Angela La Venuta, che ha concluso chiedendo
l'accoglimento del ricorso;
RITENUTO IN FATTO
1.Con la sentenza in epigrafe, la Corte di Appello di Napoli, parzialmente
riformando la sentenza del Tribunale di Napoli del 7 giugno 2011, confermava la
responsabilità del ricorrente per il reato di ricettazione di prodotti industriali con
marchi e segni distintivi contraffatti.
1
Penale Sent. Sez. 2 Num. 38048 Anno 2019
Presidente: DIOTALLEVI GIOVANNI
Relatore: SGADARI GIUSEPPE
Data Udienza: 16/07/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA