Sentenza Nº 37053 della Corte Suprema di Cassazione, 04-09-2019

Data di Resoluzione:04 Settembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
Raffa Alessandro, nato a Milano il 24/03/1972,
Cipriano Graziella nata a Neuchatel Svizzera il 03/05/1967,
avverso la sentenza del 28/05/2018 della Corte di Appello di Lecce;
visti gli atti, il provvedimento impugnato e i ricorsi;
udita la relazione svolta dal consigliere Giuseppe Noviello;
udito il Pubblico Ministero, in persona Sostituto Procuratore generale Paolo
Canevelli, che ha concluso chiedendo l'inammissibilità dei ricorsi;
udito il difensore di Raffa Alessandro, avv. Biagio De Francesco che ha concluso
chiedendo l'accoglimento del ricorso nonché il difensore di Cipriano Graziella,
Avv. Iolanda De Francesco che ha concluso riportandosi ai motivi del ricorso.
RITENUTO IN FATTO
1. Con sentenza del 28 ottobre 2018 la Corte di Appello di Lecce
confermava la sentenza del 14 ottobre 2016 del tribunale di Lecce con cui Raffa
Alessandro e Cipriano Gabriella erano stati condannati ciascuno alla pena di
Penale Sent. Sez. 3 Num. 37053 Anno 2019
Presidente: SARNO GIULIO
Relatore: NOVIELLO GIUSEPPE
Data Udienza: 09/04/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA