Sentenza Nº 36955 della Corte Suprema di Cassazione, 03-09-2019

Data di Resoluzione:03 Settembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
Jakimonis Edmundas nato in Lituania il 07/03/1971
!
avverso l'ordinanza del 08/10/2018 del tribunale di Crotone;
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Giuseppe Noviello;
lette le conclusioni del Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore
generale dott. Paolo Canevelli, che ha concluso per il rigetto del ricorso;
udito il difensore avv. Tarquinio Nicola Massimo che ha concluso riportandosi ai
motivi del ricorso ed insistendo per l'accogliemnto del medesimo.
RITENUTO IN FATTO
1. Con ordinanza del 08 ottobre 2018 il tribunale di Crotone - sezione
riesame - adito ai sensi dell'art. 322 cod. proc. pen. ha confermato il sequestro
preventivo disposto ai sensi dell'art. 321 comma 2 cod. proc. pen. dal g.i.p. del
medesimo tribunale, avente ad oggetto taluni immobili siti in Crotone e trasferiti
con atto di donazione dalla Associazione Opus alla associazione S. Giuseppe
Moscati, di cui fanno parte, come unici soci, Jakinnonis Edmundas e Jakimonis
Pranas. Il sequestro veniva disposto in relazione al
fumus
del reato di cui all'art.
11 del Dlgs 74/2000, perché i predetti Jakimonis Pranas e Edmundas, in qualità
di soci di entrambe le suindicate associazioni compivano atto fraudolenti su
Penale Sent. Sez. 3 Num. 36955 Anno 2019
Presidente: SARNO GIULIO
Relatore: NOVIELLO GIUSEPPE
Data Udienza: 09/04/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA