Sentenza Nº 27200 della Corte Suprema di Cassazione, 23-10-2019

Data di Resoluzione:23 Ottobre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
Civile Sent. Sez. 1 Num. 27200 Anno 2019
Presidente: GENOVESE FRANCESCO ANTONIO
Relatore: PAZZI ALBERTO
Data pubblicazione: 23/10/2019
SENTENZA
sul ricorso
n.
29083/2017
proposto da:
C'
r t
•V
Jl
Delle Cave Pietro, in proprio e nella qualità di
amministratore
unico e
legale rappresentante di Gruppo
Pose
i don
s.
r.I.,
elettivamente
domiciliato in Roma, Via Sistina
n.
42, presso lo studio dell'Avvocato
Giovanni Galoppi, che lo rappresenta e difende,
unitamente
all'Avvocato Barbara Corbi, giusta procura in calce
al
ricorso;
-
ricorrente
-
contro
Fallimento Gruppo Poseidon S.r.l., in persona del
curatore
dott.
Salvatore Percuoco,
elettivamente
domiciliato in Roma, Viale Cortina
d'Ampezzo n. 269, presso
lo
studio dell'Avvocato Francesco
De
Santis,
che
lo
rappresenta e difende giusta procura
in
calce
al
controricorso;
l
a)
o
o
c
\
·~
· N
-
~
rf'l
~
u
-controricorrente -
Alessandrini Francesco, Amadio Daniel, Andriollo
Antonio,
Andriollo
Luigi,
Chittano
Patrizia, Caletta Cesare, Giaimi
Simone,
Iobbi
Davide,
Petrucci Francesca, Petrucci Francesca, Procuratore Generale presso
la
Corte d'Appello di Roma, Procuratore Generale presso
la
Corte
Suprema di Cassazione, Pubblico
Ministero
-Procura della Repubblica
presso
il
Tribunale
di Latina, Punzo Ciro, Sinigallia
Stefano,
Tomassi
Maria Grazia e
Vittorioso
Biagio;
-intimati -
avverso
la
sentenza
n.
7056/2017
della
CORTE
D'APPELLO di ROMA,
depositata
il
9/11/2017;
udita
la
relazione della causa svolta nella pubblica udienza del
10/7/2019
dal cons. ALBERTO PAZZI;
udito
il
P.M. in persona del
Sostituto
Procuratore Generale ANNA MARIA
SOLDI che ha concluso
per
il
rigetto;
uditi,
per
il
ricorrente,
gli Avvocati Giovanni Galoppi e Barbara Corbi
che
si
riportano;
udito,
per
il
contro
ricorrente,
l'Avvocato
Francesco De Santis che
ha
chiesto il
rigetto.
FATTI
DI
CAUSA
1.1
Il
Tribunale
di Latina, con sentenza
n.
59/2015
del 26
maggio
2015,
dichiarava
il
fallimento
di
Gruppo
Poseidon
s.r.l.
su
istanza del
P.M.
presentata
(all'udienza
del 21
maggio
2015)
in sede di
convocazione della
debitrice
ex
art.
162,
comma
2, legge fa li.;
la
constatazione
dell'insolvenza
faceva
seguito
alla
declaratoria
di non
luogo a
provvedere
sulla
domanda
di
concordato
in bianco proposta
ì

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA