Sentenza Nº 26612 della Corte Suprema di Cassazione, 22-10-2018

Data di Resoluzione:22 Ottobre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
preliminare di
vendita
immobiliare —
recesso per grave
inadempimento
SENTENZA
sul ricorso (iscritto al N.R.G. 14001/'14) proposto dalla:
BENEGIAMO PAOLO (C.F.: BNG PLA 58H30 F839H) e BENEGIAMO STEFANO
(C.F.: BNG SFN 61P24 D8833), il secondo nella sola qualità di procuratore
speciale di Benegiamo Paolo, rappresentati e difesi, in forza di procura speciale
apposta a margine del ricorso, dagli Avv.ti Lorenzo Marco Agnoli e Leonardo
Zanetti ed elettivamente domiciliati presso lo studio dell'Avv. Guido Fiorentino, /
in Roma, v. Tibullo, n. 10;
- ricorrenti -
contro
COMUNE di BOLOGNA, in persona del Sindaco pro-tempore, rappresentato e
difeso, in virtù di procura speciale a margine del controricorso, dagli Avv.ti
Maria Montuoro, Giulia Carestia e Giorgio Stella Richter ed elettivamente
domiciliato presso lo studio del terzo, in Roma, v. Orti della Farnesina, n. 126;
-
controricorrente-
e
D'ALESSANDRO GIOVANNI; MONTECCHI MARCO; RICCI GAROTTI CARLO;
ALDROVANDI ENZO;CAPUZZIMATI GIACOMO;
-
intimati -
Civile Sent. Sez. 2 Num. 26612 Anno 2018
Presidente: MANNA FELICE
Relatore: CARRATO ALDO
Data pubblicazione: 22/10/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA