Sentenza Nº 26354 della Corte Suprema di Cassazione, 14-06-2019

Data di Resoluzione:14 Giugno 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
Staltari Rosario, nato a Melito di Porto Salvo il 12/01/1947
avverso l'ordinanza del 28/09/2018 del Tribunale di Reggio Calabria
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Riccardo Amoroso;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale, Maria
Giuseppina Fodaroni, che ha concluso chiedendo che il ricorso sia rigettato;
udito l'avv. Mario Mazza, difensore di fiducia di Rosario Staltari, che ha concluso
chiedendo l'accoglimento del ricorso.
RITENUTO IN FATTO
1.
Con il provvedimento in epigrafe, il Tribunale di Reggio Calabria, sezione
specializzata per il riesame, in sede di appello cautelare promosso ex art. 310
cod. proc. pen., previa riunione dei correlati procedimenti, ha confermato le
ordinanze emesse in data 18.11.17, 4.12.17, e 15.5.18 con cui il Giudice per le
indagini preliminari presso il Tribunale di Reggio Calabria ha rigettato le istanze
i
Penale Sent. Sez. 6 Num. 26354 Anno 2019
Presidente: PETRUZZELLIS ANNA
Relatore: AMOROSO RICCARDO
Data Udienza: 21/05/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA