Sentenza Nº 26033 della Corte Suprema di Cassazione, 20-11-2013

Data di Resoluzione:20 Novembre 2013
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso 2392-2013 proposto da:
D.L.M.
elettivamente domiciliato in ROMA, presso
2013
la CANCELLERIA DELLA CORTE DI CASSAZIONE, rappresentato
497
e difeso da sè medesimo unitamente all'avvocato ARMANO
ANGELO, per delega in atti;
- ricorrente -
contro
Civile Sent. Sez. U Num. 26033 Anno 2013
Presidente: RORDORF RENATO
Relatore: BUCCIANTE ETTORE
Data pubblicazione: 20/11/2013
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
OSCURATA
ELICA PRESSO LA CORTE DI
CASSAZIONE, MINISTERO DELLA DIFESA;
- intimati -
sul ricorso 4546-2013 proposto da:
D.L.M.
, elettivamente domiciliato in ROMA, presso
la CANCELLERIA DELLA CORTE DI CASSAZIONE, rappresentato
e difeso dall'avvocato ARMANO ANGELO, per delega in
calce al ricorso;
- ricorrente -
contro
MINISTERO DELLA DIFESA, PROCURATORE GENERALE MILITARE
PRESSO LA CORTE DI CASSAZIONE;
- intimati -
avverso la sentenza n. 1/2012 del CONSIGLIO DELLA
MAGISTRATURA MILITARE, depositata 1'11/12/2012;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica
udienza del 08/10/2013 dal Consigliere Dott. ETTORE
BUCCIANTE;
udito l'Avvocato Angelo ARMANO;
udito il P.M. in persona dell'Avvocato Generale Dott.
PASQUALE PAOLO MARIA CICCOLO, che ha concluso per il
rigetto del ricorso.
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA