Sentenza Nº 24114 della Corte Suprema di Cassazione, 30-05-2019

Data di Resoluzione:30 Maggio 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da:
GIANNICOLA LUIGI nato a CASSANO ALLO IONIO il 13/11/1986
GIANNICOLA GIUSEPPE nato a CASSANO ALLO IONIO il 03/01/1962
avverso la sentenza del 16/04/2018 della CORTE APPELLO di CATANZARO
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere FRANCESCO ALIFFI;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore FRANCA
ZACCO che ha concluso chiedendo l'annullamento con rinvio della sentenza
impugnata limitatamente al reato sub g), ascritto a Giannicola Luigi per nuovo
esame e alla rideterminazione della pena per Giannicola Luigi e Giannicola
Giuseppe in relazione all'accertata prescrizione dei reati sub d) ed i) ove la
Corte di Cassazione non possa provvedere direttamente; inammissibilità del
ricorso di Giannicola Luigi nel resto.
RITENUTO IN FATTO
Penale Sent. Sez. 1 Num. 24114 Anno 2019
Presidente: TARDIO ANGELA
Relatore: ALIFFI FRANCESCO
Data Udienza: 22/03/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA