Sentenza Nº 22579 della Corte Suprema di Cassazione, 04-11-2015

Data di Resoluzione:04 Novembre 2015
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso 19396-2014 proposto da:
API - ANONIMA PETROLI ITALIANA SPA, in persona
dell'Amministratore Delegato, elettivamente domicilata in ROMA VIA
CONDOTTI 91, presso lo studio dell'avvocato FERDINANDO
CARABBA TETTAMANTI che la rappresenta e difende unitamente
all'avvocato FELICE PATRIZI giusta procura a margine del ricorso;
- ricorrente -
contro
MORANO LAURA, elettivamente domiciliata in ROMA, PIAZZA
COLA DI RIENZO 85, presso lo studio dell'avvocato RAFFAELE
ANTONIO CARITO, rappresentata e difesa dagli avvocati VITO
Civile Sent. Sez. 6 Num. 22579 Anno 2015
Presidente: FINOCCHIARO MARIO
Relatore: FRASCA RAFFAELE
Data pubblicazione: 04/11/2015
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
DETTOLE, GIANCARLO GIARDINO giusta procura speciale in
calce al controricorso;
- contrarkorrente -
avverso la sentenza n. 181/2013 del TRIBUNALE di BARI
SEZIONE DISTACCATA di PUTIGNANO DEL 3/06/2013,
depositata il 10/06/2013;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica udienza del
13/10/2015 dal Consigliere Relatore Dott. RAFFAELE FRASCA;
udito l'Avvocato Felice Patrizi difensore della ricorrente che si riporta
agli scritti e chiede raccoglimento del ricorso;
udito l'Avvocato Giancarlo Giardino difensore della controricorrente
che si riporta agli scritti e chiede il rigetto del ricorso.
Ric. 2014 n. 19396
sez.
M3 - ud. 13-10-2015
-2-
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA