Sentenza Nº 22038 della Corte Suprema di Cassazione, 20-05-2019

Data di Resoluzione:20 Maggio 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
Tosi Vittorio, nato a Savignano sul Rubicone (FC) il 30/9/1936
avverso l'ordinanza del 14/11/2018 del Tribunale del riesame di Forlì;
visti gli atti, il provvedimento impugnato ed il ricorso;
sentita la relazione svolta dal Presidente;
udite le conclusioni del Pubblico Ministero, in persona del Sostituto
Procuratore generale Luigi Cuomo, che ha concluso chiedendo dichiarare
inammissibile il ricorso;
udite le conclusioni dei difensore del ricorrente, Avv. Antonio Carullo e
Fabrizio Briganti, che ha concluso chiedendo l'accoglimento del ricorso
RITENUTO IN FATTO
1. Con ordinanza del 14/11/2018, il Tribunale del riesame di Forlì rigettava il
ricorso proposto da Vittorio Tosi e, per l'effetto, confermava il decreto di
sequestro preventivo emesso il 18/10/2018 dal Giudice per le indagini
preliminari del locale Tribunale con riguardo alla contravvenzione di cui all'art.
44, comma 1, lett. c), d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380.
Penale Sent. Sez. 3 Num. 22038 Anno 2019
Presidente: RAMACCI LUCA
Relatore: MENGONI ENRICO
Data Udienza: 11/04/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA