Sentenza Nº 21782 della Corte Suprema di Cassazione, 27-10-2015

Data di Resoluzione:27 Ottobre 2015
 
ESTRATTO GRATUITO
2015
1)54
SENTENZA
sul ricorso 2206-2013 proposto da:
CAROLLO ANTONIO CRLNTN41C07G273T,
elettivamente
domiciliato in ROMA, V.LE GIULIO CESARE, 71, presso
lo studio dell'avvocato ALOISIA BONSIGNORE,
rappresentato e difeso dall'avvocato SALVATORE
BONACCORSO giusta procura in calce al ricorso;
- ricorrente -
contro
INA ASSITALIA SPA, in persona del procuratore Avv.
MATTEO MANDO', elettivamente domiciliata in ROMA,
VIA GIUSEPPE FERRARI 35, presso lo studio
Ripartizione
-
Modalità -
Fondamento -
Prova
liberatoria
da parte del
medico -
Portata -
Fondamento -
Mancanza -
Conseguenze
-
Danno
patrimoniale
e non
patrimoniale
-
Liquidazione
equitativa -
Ammissibilità
-
Condizioni
-
Limiti -
Modalità -
Danno
1
Civile Sent. Sez. 3 Num. 21782 Anno 2015
Presidente: CHIARINI MARIA MARGHERITA
Relatore: SCARANO LUIGI ALESSANDRO
Data pubblicazione: 27/10/2015
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
evitabile ex
art. 1227,
20 co., c.c.
-
Portata -
Conseguenze
-
Capacità
lavorativa
generica -
Danno
patrimoniale
onfigurabilità
- Condizioni
-
Limiti -
Conseguenze
-
Danno non
patrimoniale
ersonalizzazion
- Necessità
-
Portata
R.G.N.
2206/2013
Cron.2(1-22_,
Rep.
PA•
Ud. 12/06/2015
PU
dell'avvocato MARCO VINCENTI, che la rappresenta e
difende giusta procura in calce al controricorso;
ALLIANZ SPA
(già RAS SPA),
in persona dei
procuratori dott. ANDREA CERRETTI e dott.ssa ANNA
GENOVESE, elettivamente domiciliata in ROMA, VIA
PANAMA 88, presso lo studio dell'avvocato GIORGIO
SPADAFORA, che la rappresenta e difende giusta
procura in calce al controricorso;
ASSICURAZIONI GENERALI SPA
in persona dei
procuratori Dott. PAOLO BAVARESCO e Dott. TOMMASO
CECCON, elettivamente domiciliata in ROMA, VIA
GIUSEPPE FERRARI 35, presso lo studio dell'avvocato
MARCO VINCENTI, che la rappresenta e difende giusta
procura in calce al controricorso;
- controricorrenti
nonchè contro
PINTO GIUSEPPE, LA FRANCA SALVATORE, ASSESSORATO
DELLA SALUTE REGIONE SICILIANA , ARNAS , UNIPOL
COMPAGNIA ASSICURATRICE SPA , PRESIDENZA REGIONE
SICILIANA , COCUZZA CATALDA;
- intimati -
Nonché da:
PINTO GIUSEPPE, considerato domiciliato ex lege in
ROMA, presso la CANCELLERIA DELLA CORTE DI
CASSAZIONE, rappresentato e difeso dall'avvocato
SANTI GIOACCHINO GERACI giusta procura in calce al
2
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
controricorso e ricorso incidentale;
- ricorrente incidentale -
contro
COCUZZA CATALDA, elettivamente domiciliata in ROMA,
V.LE
GIULIO
CESARE,
71,
presso
lo
studio
dell'avvocato ALOISIA BONSIGNORE, rappresentata e
difesa dall'avvocato SALVATORE BONACCORSO giusta
procura in calce al controricorso;
CAROLLO ANTONIO CRLNTN41C07G273T, elettivamente
domiciliato in ROMA, V.LE GIULIO CESARE, 71, presso
lo studio dell'avvocato ALOISIA BONSIGNORE,
rappresentato e difeso dall'avvocato SALVATORE
BONACCORSO giusta procura in calce al
controricorso;
- controricorrenti all'incidentale -
nonchè contro
ALLIANZ SPA , LA FRANCA SALVATORE, INA ASSITALIA
SPA , ASSICURAZIONI GENERALI SPA , ASSESSORATO
DELLA SALUTE REGIONE SICILIANA , ARNAS , UNIPOL
COMPAGNIA ASSICURATRICE SPA , PRESIDENZA REGIONE
SICILIANA ;
- intimati -
Nonché da:
PRESIDENZA REGIONE SICILIANA , ASSESSORATO DELLA
SALUTE REGIONE SICILIANA in persona dei rispettivi
legali rappresentanti pro-tempore, elettivamente
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA