Sentenza Nº 20542 della Corte Suprema di Cassazione, 30-07-2019

Data di Resoluzione:30 Luglio 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso 26422-2014 proposto da:
IMMOBILGEST RE SRL, elettivamente domiciliata in ROMA,
PIAZZA DELL'EMPORIO 16/A, presso lo studio dell'avvocato
GIUSEPPE GUIZZI, che la rappresenta e difende unitamente
all'avvocato ILARIA PAGNI, giusta procura a margine del
ricorso;
- ricorrente -
contro
INPS - ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE ,
elettivamente domiciliato in ROMA, VIA CESARE BECCARIA 29,
presso lo studio dell'avvocato GIUSEPPE FIORENTINO, che lo
rappresenta e difende giusta procura a margine del
controricorso;
Civile Sent. Sez. 2 Num. 20542 Anno 2019
Presidente: ORILIA LORENZO
Relatore: CRISCUOLO MAURO
Data pubblicazione: 30/07/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
- controricorrente -
nonchè contro
IMMOBILFIN SRL, FINGEST REAL ESTATE SRL, elettivamente
domiciliate in ROMA, PIAZZA DELL'EMPORIO 16/A, presso lo
studio dell'avvocato GIUSEPPE GUIZZI, rappresentate e difese
dall'avvocato CLAUDIO CONSOLO in virtù di procura a margine
del controricorso;
- ricorrenti incidentali -
avverso la sentenza n. 79/2014 della CORTE D'APPELLO di
CAGLIARI, depositata il 12/02/2014;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica udienza del
06/03/2019 dal Consigliere Dott. MAURO CRISCUOLO;
udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore Generale
Dott. ALESSANDRO PEPE che ha concluso per l'accoglimento
del primo motivo del ricorso principale ed incidentale, con
l'assorbimento degli altri motivi;
udito l'Avvocato Anna Scotti per delega dell'Avvocato Consolo e
dell'Avvocato Guizzi, e l'Avvocato Giuseppe Fiorentino per
l'INPS;
FATTI DI CAUSA
Con citazione del 30/11/2007 l'INPDAP convenne dinanzi al
Tribunale di Oristano la Fingest Real Estate S.r.l., la Immobilfin
S.r.l. e la Immobilgest R.E. S.r.l. esponendo quanto segue.
In base alle previsioni di cui al D.L. n. 79/1997 sono stati
individuati dall'Agenzia del Demanio degli immobili di proprietà
di enti pubblici previdenziali da inserire nel programma
straordinario di cessione previsto dalla stessa norma.
Tra tali beni era stato incluso anche un complesso
immobiliare sito in Oristano, ed appartenente all'INPDAP,
costituito da quattro edifici e da una piastra di collegamento,
Ric. 2014 n. 26422 sez. 52 - ud. 06-03-2019 -2-
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA