Sentenza Nº 18572 della Corte Suprema di Cassazione, 18-06-2020

Data di Resoluzione:18 Giugno 2020
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da:
PETRUSSA ALESSANDRA nato a CIVIDALE DEL FRIULI il 11/05/1971
avverso la sentenza del 06/11/2018 della CORTE APPELLO di TRIESTE
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere UGO DE CRESCIENZO;
udito il Pubblico Ministero,
in
persona del Sostituto Procuratore FRANCA ZACCO
che ha concluso chiedendo l'annullamento con rinvio limitatamente al trattamento
sanzíonatorio e ínammissibilita' nel resto del ricorso.
uditi i difensori:
L'avvocato TONCHIA PIETRO, del foro di UDINE, in difesa di BANCA POPOLARE
FRIULADRIA e di MASIERO SILVANO che si associa alle conclusioni del P.G.
L'avvocato CONTI MAURIZIO, del foro di UDINE, in difesa di PETRUSSA ALESSANDRA
si riporta ai motivi del ricorso.
Penale Sent. Sez. 2 Num. 18572 Anno 2020
Presidente: CAMMINO MATILDE
Relatore: DE CRESCIENZO UGO
Data Udienza: 27/02/2020
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA