Sentenza Nº 17948 della Corte Suprema di Cassazione, 30-04-2019

Data di Resoluzione:30 Aprile 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
Baiguini Angelo Luigi, nato a Lovere il 05/02/1958
avverso la sentenza del 02/03/2018 della Corte di Appello di Milano
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Michele Romano;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale Mario M.
Stefano Pinelli, che ha concluso chiedendo che il ricorso sia dichiarato
inammissibile;
udito il difensore dell'imputato, avv. Michele Maria De Carolis, che ha concluso
chiedendo l'accoglimento del ricorso;
RITENUTO IN FATTO
1. Con la sentenza in epigrafe la Corte di Appello di Firenze ha parzialmente
riformato, eliminando il beneficio della sospensione condizionale della pena, la
sentenza del Tribunale di Milano del 15 settembre 2017, che ha condannato
Angelo Luigi Baiguini alla pena di euro 1000,00 di multa per il delitto di cui agli
artt. 57, 595 e 596-bis cod. pen. e art. 13 della legge n. 47 del 1948, per avere,
quale direttore del settimanale «Il Giornale di Treviglio», omesso di esercitare il
/17
Penale Sent. Sez. 5 Num. 17948 Anno 2019
Presidente: PALLA STEFANO
Relatore: ROMANO MICHELE
Data Udienza: 01/03/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA