Sentenza Nº 17259 della Corte Suprema di Cassazione, 05-06-2020

Data di Resoluzione:05 Giugno 2020
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul
;corso proposto da
1.
MAURO EZIO nato Dronero i124/10/1948
2.
VITALE GIOVANNA nata a Lamezia Terme il 21/07/1968
avve_ so la sentenza del 28/11/2018 della CORTE di APPELLO di MILANO
visti
gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita
la relazione svolta dal Consigliere Elisabetta Maria Morosini;
udito
il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale
Ferdinando Lignola, che ha concluso chiedendo l'annullamento senza rinvio
perclié
il fatto non costituisce reato;
udito il difensore della parte civile, avv. Fabio Ventrella, che ha concluso
riportandosi alla mernoria in atti, chiedendo che i ricorsi siano dichiarati
inammissibili o rigettati e depositando conclusioni scritte e nota spese;
il difensore degli imputati, avv. Paolo Mazzà, che ha concluso associandosi
conclusioni del Procuratore generale.
Penale Sent. Sez. 5 Num. 17259 Anno 2020
Presidente: DE GREGORIO EDUARDO
Relatore: MOROSINI ELISABETTA MARIA
Data Udienza: 06/03/2020
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA