Sentenza Nº 17038 della Corte Suprema di Cassazione, 26-06-2019

Data di Resoluzione:26 Giugno 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
O
U
SENTENZA
sul ricorso 29259-2017 proposto da:
OLIVAN ELIA, elettivamente domiciliata in ROMA, VIALE
CARSO 23, presso lo studio dell'avvocato MARIA
ROSARIA DAMIZIA, rappresentata e difesa dall'avvocato
SILVIA PAOLANTONI giusta procura speciale a margine
del ricorso;
2019
530
- ricorrente -
contro
ESSE EMME CONSULTING SRL in persona del legale
rappresentante pro tempore Dott. AURELIO MENDICHI,
SARDELLA ELENA, domiciliati ex lege in ROMA, presso
1
Civile Sent. Sez. 3 Num. 17038 Anno 2019
Presidente: TRAVAGLINO GIACOMO
Relatore: OLIVIERI STEFANO
Data pubblicazione: 26/06/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
la
CANCELLERIA
DELLA
CORTE
DI
CASSAZIONE,
rappresentatati e difesi dall'avvocato MAURO DALLA
CHIESA giusta procura speciale in calce al
controricorso;
- controricorrente -
non chè contro
SARDELLA ELENA;
- intimata
-
avverso
la
sentenza
n.
1804/2017
della
CORTE
D'APPELLO di MILANO, depositata il 02/05/2017;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica
udienza del 06/03/2019 dal Consigliere Dott. STEFANO
OLIVIERI;
udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore
Generale Dott. IGNAZIO PATRONE che ha concluso per
l'inammissibilità del ricorso;
udito l'Avvocato MARIA ROSARIA DAMIZIA per delega
orale;
udito l'Avvocato MAURO DALLA CHIESA;
2
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA