Sentenza Nº 12589 della Corte Suprema di Cassazione, 10-05-2019

Data di Resoluzione:10 Maggio 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso 19924-2017 proposto da:
SNAM RETE GAS S.P.A., in persona del legale rappresentante pro
tempore, elettivamente domiciliata in ROMA, presso la CANCELLERIA
DELLA CORTE DI CASSAZIONE, rappresentata e difesa dall'avvocato
ACHILLE PARISI;
- ricorrente -
Civile Sent. Sez. U Num. 12589 Anno 2019
Presidente: PETITTI STEFANO
Relatore: ACIERNO MARIA
Data pubblicazione: 10/05/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
SINDONI GIOVANNA, elettivamente domiciliata in ROMA, VIA G.P. DA
PALESTRINA 63, presso lo studio dell'avvocato UGO DI PIETRO,
rappresentata e difesa dall'avvocato EUGENIO ANTONINO
BENVEGNA;
- con troricorrente e ricorrente incidentale -
contro
SNAM RETE GAS S.P.A., in persona del legale rappresentante pro
tempore, elettivamente domiciliata in ROMA, presso la CANCELLERIA
DELLA CORTE DI CASSAZIONE, rappresentata e difesa dall'avvocato
ACHILLE PARISI;
-
controricorrente all'incidentale
-
avverso la sentenza n. 831/2017 della CORTE D'APPELLO di
MESSINA, depositata il 26/07/2017.
Udita la relazione della causa svolta nella pubblica udienza del
26/02/2019 dal Consigliere MARIA ACIERNO;
udito il Pubblico Ministero, in persona dell'Avvocato Generale LUIGI
SALVATO che ha concluso, per il ricorso principale: rigetto del capo a)
del primo motivo, accolti il capo d) del primo e del secondo motivo ed
assorbito il terzo, p.q.r.; per il ricorso incidentale: rigetto del primo,
secondo e terzo motivo, accoglimento del quarto e del quinto, p.q.r.;
udito l'Avvocato Eugenio Antonino Benvegna.
FATTI DI CAUSA
1. Giovanna Sindoni ha adìto il Tribunale di Messina deducendo di
essere stata informata che nel luglio del 2007 la s.p.a. Snam
Gas avrebbe occupato una striscia di un suo fondo sito in
Condrò (contrada Crisidonte) per la realizzazione di un gasdotto
f
con conseguente taglio di alberi e costituzione di servitù. Ha
precisato di aver constatato la prosecuzione dei lavori
Ric. 2017 n. 19924 sez. SU - ud. 26-02-2019
-2-
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA