Sentenza Nº 12138 della Corte Suprema di Cassazione, 08-05-2019

Data di Resoluzione:08 Maggio 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso iscritto al n. 10980/2017 R.G. proposto da
Cros Città Mercato s.r.I., in persona del legale rappresentante pro tempore,
rappresentata e difesa dall'Avv. Tommaso Oberdan Scozzafava, elettivamente
domiciliata presso il suo studio, in Roma, Via Marcello Prestinari n. 15, giusta
delega a margine del ricorso
- ricorrente -
contro
1
N
Cons. Est. 9
.
,tizi.151
1
0razio
Civile Sent. Sez. 5 Num. 12138 Anno 2019
Presidente: CIRILLO ETTORE
Relatore: D'ORAZIO LUIGI
Data pubblicazione: 08/05/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
RGN 10980 2017
Agenzia delle Entrate, in persona del Direttore pro-tempore, rappresentata e
difesa dall'Avvocatura Generale dello Stato, presso i cui uffici, Via dei
Portoghesi, n. 12 è domiciliata
controricorrente
-
ricorrente incidentale-
avverso la sentenza della Commissione Tributaria Regionale dell'Abruzzo,
sezione distaccata di Pescara, n. 996/2016 depositata il 25 ottobre 2016.
Udita la relazione svolta nella pubblica udienza del 9 aprile 2019 dal Consigliere
Luigi D'Orazio;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore Generale dott.
Federico Sorrentino, che ha concluso chiedendo il rigetto di entrambi i ricorsi;
udito l' Avv. Giuseppe Pavone, per delega dell'Avv. Oberdan Tommaso
Scozzafava e l'Avv. Barbara Tidore per l'Avvocatura Generale dello Stato;
FATTI DI CAUSA
1.La Cros Città Mercato s.r.I., promotrice di centri commerciali, deliberava il 5-
1-2008 di conferire alla Fital s.r.I., società di nuova costituzione (sorta l'11-3-
2008), a socio unico, il proprio ramo di azienda costituito dal Centro
Commerciale Itaca sito in Formia, con struttura realizzata dalla contribuente
nel 1995, snodantesi in una pluralità di esercizi commerciali concessi a terzi
operatori con specifici contratti di affitto di rami di azienda.
Il conferimento veniva effettuato in regime di neutralità fiscale, ai sensi
dell'art. 176 d.p.r. 917/1986, per un valore di C 71.500.000,00.
In data 26-6-2008 la Cros cedeva alla Investimenti Commerciali Formia l'intera
partecipazione al capitale della Fital per il corrispettivo di C 71.511.734,36,
2
Cons. Est. Luigiorazio
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA