Sentenza Nº 11729 della Corte Suprema di Cassazione, 09-04-2020

Data di Resoluzione:09 Aprile 2020
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da
1.
Ferretti Domenico, nato a Roseto degli Abruzzi il 15/02/1960
2.
De Vincentiis Patrizia, nata in Svizzera il 06/10/1963
avverso la sentenza del 16/11/2018 della Corte di appello di L'Aquila
visti gli atti, il provvedimento impugnato e i ricorsi;
udita la relazione svolta dal consigliere Michele Romano;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale
Giovanni Di Leo, che ha concluso chiedendo l'annullamento della sentenza
impugnata limitatamente alla durata delle pene accessorie e che i ricorsi siano
dichiarati inammissibili nel resto;
udito il difensore degli imputati, avv. Elettra Bianchi, in sostituzione degli avv.ti
Nica M. Larizza e Massimo Battista, che ha chiesto l'accoglimento dei ricorsi;
RITENUTO IN FATTO
1. Con la sentenza indicata in epigrafe la Corte di appello di L'Aquila ha
confermato la sentenza del Tribunale di Teramo del 5 febbraio 2016 che ha
Penale Sent. Sez. 5 Num. 11729 Anno 2020
Presidente: CATENA ROSSELLA
Relatore: ROMANO MICHELE
Data Udienza: 27/01/2020
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA