CONCORSO (scad. 3 ottobre 2011) - Procedura selettiva per la copertura di un posto di professore universitario di ruolo - seconda fascia - da coprire mediante chiamata ai sensi dell'art. 18, comma 1, legge n. 240/2010.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Visto il decreto luogotenenziale n. 660 del 31 agosto 1945 cosi' come integrato e modificato con legge n. 106 del 15 aprile 2004;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa e seguenti modifiche;

Vista la legge n. 240 del 30 dicembre 2010;

Visto il decreto rettorale n. 3462 del 25 luglio 2011, di emanazione del regolamento per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione dell'art. 18 della legge n. 240/2010;

Vista la richiesta di copertura di un posto di professore universitario di ruolo di seconda fascia deliberata dalla facolta' di medicina e chirurgia in data 27 luglio 2011;

Visto il provvedimento del presidente del Consiglio di amministrazione del 28 luglio 2011;

Decreta:

Art. 1

E' indetta la procedura selettiva per la copertura di un posto di professore universitario, seconda fascia da coprire mediante chiamata ai sensi dell'art. 18, comma 1, legge n. 240/2010.

Facolta' di medicina e chirurgia Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/07 - Economia aziendale (settore concorsuale previsto dal decreto ministeriale 29 luglio 2011, n. 336, 13/B1 - Economia aziendale) Sede di servizio: Milano.

Trattamento economico e previdenziale: sara' applicato il trattamento economico e previdenziale previsto dalle leggi che ne regolano la materia.

Termine per la presentazione della domanda: 30 giorni da quello successivo alla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Requisiti soggettivi per l'ammissione alla procedura: al procedimento per la chiamata possono partecipare:

  1. candidati che abbiano conseguito l'idoneita' ai sensi della legge n. 210/1998 per la fascia corrispondente a quella per la quale viene emanato il bando, limitatamente al periodo di durata della stessa;

  2. professori gia' in servizio presso altri Atenei alla data di entrata in vigore della legge n. 240/2010 nella fascia corrispondente a quella per la quale viene bandita la selezione;

  3. studiosi stabilmente impegnati all'estero in attivita' di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizione di livello pari a quelle oggetto del bando, sulla base di tabelle di corrispondenza definite dal Ministero.

    In ogni caso, ai procedimenti per la chiamata, non possono partecipare coloro che abbiano un grado di parentela o di affinita', fino al quarto grado compreso, con un professore appartenente alla facolta' che effettua la chiamata ovvero con il rettore, il direttore generale o un componente del Consiglio di amministrazione dell'Ateneo.

    Numero massimo di pubblicazioni che saranno...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA