Seat Servizi per Le Aziende S.R.L. Seat Pagine Gialle S.P.A.

 
ESTRATTO GRATUITO

Avviso di cessione di crediti pro soluto ai sensi del combinato disposto degli articoli 1 e 4 della legge n. 130 del 30 aprile 1999 (di seguito la "Legge sulla Cartolarizzazione dei Crediti") e dell'articolo 58 del decreto legislativo n. 385 del 1° settembre 1993 (di seguito il "Testo Unico Bancario").

Con riferimento all'avviso di cessione pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, Parte II, n. 161 del 13 luglio 2006, Seat Servizi per le Aziende S.r.l. (di seguito, l'"Acquirente") comunica che, nell'ambito del programma di cessioni indicato nel summenzionato avviso di cessione, in data 07 marzo 2011 ha acquistato pro soluto da SEAT Pagine Gialle S.p.A. (di seguito, l'"Originator") ogni e qualsiasi credito (per sorta capitale, interessi, accessori, spese e quant'altro) dovuto in forza di fatture emesse dall'Originator (le "Fatture") ai propri clienti (di seguito, i "Debitori") nel corso della propria ordinaria attivita' di impresa per servizi gia' prestati, nonche' crediti per servizi ancora da prestare (i "Crediti"), che alla data del 07 marzo 2011 (la "Data di Selezione") soddisfacevano i seguenti criteri cumulativi: (i) i criteri oggettivi elencati ai punti da (1) a (8) (inclusi) e da (a) a (h) (inclusi) del succitato avviso di cessione pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 161 del 13 luglio 2006 alle pagine 13 e 14; (ii) ad eccezione dei Crediti vantati nei confronti di Pagine Gialle Phone Service srl, non nascano da Fatture che riportino, sotto il campo denominato "Commissione n.", la lettera "P" prima del relativo codice numerico; (iii) non nascano da Fatture che abbiano un saldo impagato residuo inferiore o uguale ad Euro 25,82; (iv) non nascano da Fatture che presentino importi dovuti e non pagati; (v) non nascano da Fatture parzialmente pagate o stornate da note/lettere di credito; (vi) non nascano da Fatture che dopo il numero fattura riportino la dicitura "Rif:"; (vii) non nascano da Fatture emesse nell'anno 2010 o 2011 e nel relativo corpo fattura sia indicata una data di competenza che cade oltre il 31 marzo 2011; (viii) non nascano da Fatture emesse nell'anno 2011 il cui numero fattura rientri nel range AC00090840 e AC00091948; (ix) non nascano dalle Fatture emesse nell'anno 2010 che cominciano con n. AB00 ed a seguire i numeri di seguito elencati: 617078; 630347; 699190; 701350; 702185; 702744; 704545; 727243; 727988; 748015; 749557; 750217; 750248; 751499; 753209; 753773; 754154; 754155; 754156; 754157; 754158; 754159; 754160; 754161; 755399; 755702; 755955; 756247; 756760; 756816; 756936; 757049; 757498...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA