DECRETO 8 settembre 2008 - Scioglimento di quarantasette societa' cooperative.

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO IV della Direzione generale per le piccole e medie imprese e gli enti cooperativi

Visto l'art. 2545-septiesdecies del codice civile; Visto il parere della Commissione centrale per le cooperative del 15 maggio 2003; Visti i decreti del Ministero delle attivita' produttive in data 17 luglio 2003 concernenti la determinazione del limite temporale e dell'importo minimo di bilancio ai fini dello scioglimento d'ufficio ex art. 2544 del codice civile senza che si proceda alla nomina del liquidatore; Visto il decreto del direttore generale per le piccole e medie imprese e gli enti cooperativi del 21 maggio 2008 di delega di firma al dirigente dell'Ufficio IV; Considerato che dagli accertamenti effettuati, le cooperative di cui all'allegato elenco, si trovano nelle condizioni previste dal citato art. 2545-septiesdecies del codice civile; Considerato altresi' che il provvedimento non comporta una fase liquidatoria; Preso atto che non sono pervenute richieste e/o osservazioni da parte dei soggetti legittimati di cui all'art. 7 della legge n.

241/1990, a seguito dell'avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA