Ringraziamenti

AutoreRomano, Aldo
Pagine15-15
RINGRAZIAMENTI
Devo un ricordo particolare al mio compianto amico Angelo Rizzo,
che mi offrì l’opportunità di misurarmi ancora una volta con un’im-
presa difficile, in un territorio periferico del nostro Mezzogiorno.
Ringrazio i giovani talenti con i quali ho avviato l’esperimento.
Mi riferisco a Giuseppina Passiante, Gianluca Elia, Giustina Se-
cundo, Tommaso Massari, Paola Rametta, Angelo Corallo, Claudio
Petti, Giovanni D’Oria, Karim Moustaghfir e Patrizia Villani. Li
ringrazio perché sin dall’inizio hanno creduto nel valore del proget-
to innovativo e mi hanno consentito di consolidare, nel primo bien-
nio della sperimentazione, il quadro di riferimento scientifico, tec-
nologico e culturale dell’esperimento stesso.
Altri giovani – che sarebbe troppo lungo richiamare individual-
mente – si sono aggiunti nelle fasi successive contribuendo in vario
modo al successo dell’iniziativa. Ritengo comunque doveroso, fra
questi, ricordare almeno Mino Franza e la sua squadra, per il loro
apporto determinante nel curare gli aspetti progettuali, realizzativi e
gestionali dell’infrastruttura tecnologica avanzata dell’Incubatore.
Devo un particolare ringraziamento al mio amico e collaborato-
re, già dai miei tempi baresi – Mario Marinazzo – che ha operato
con me fin dalla fase della sperimentazione e consolidamento
dell’Incubatore, soprattutto nella costruzione di scenari e nella pro-
gettazione di strategie.

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA

VLEX uses login cookies to provide you with a better browsing experience. If you click on 'Accept' or continue browsing this site we consider that you accept our cookie policy. ACCEPT