DECRETO 29 gennaio 2013 - Rilevazione dei dati del personale delle strutture di ricovero equiparate alle pubbliche e delle case di cura private. (13A01316)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL MINISTRO DELLA SALUTE Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 maggio 1984, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 5 giugno 1984, n. 153, recante «Atto di indirizzo e coordinamento per la disciplina dei flussi informativi sull'attivita' gestionale ed economica delle Unita' sanitarie locali sia nei confronti delle regioni che dello Stato», che dispone che il Ministro della salute, con proprio decreto, adegua la disciplina dei relativi flussi informativi in relazione allo sviluppo di ulteriori fabbisogni informativi dell'Amministrazione centrale per finalita' di programmazione e controllo;

Visto il decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322 recante «Norme sul Sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione dell'Istituto nazionale di statistica, ai sensi dell'art. 24 della legge 23 agosto 1988, n. 400», che, all'art. 7, definisce l'obbligo di fornire dati statistici per le rilevazioni previste dal programma statistico nazionale, anche per i soggetti privati;

Visto il decreto del Ministro della sanita' 23 dicembre 1996, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 28 gennaio 1997, n. 22, concernente «Modelli di rilevazione dei flussi informativi sulle attivita' gestionali ed economiche delle aziende sanitarie locali e delle aziende ospedaliere»;

Visto il decreto del Ministro della salute 5 dicembre 2006, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 27 gennaio 2007, n. 22, recante «Variazione dei modelli di rilevazione dei dati delle attivita' gestionali delle strutture sanitarie»;

Visto l'art. 6 dell'Accordo quadro sancito dalla Conferenza permanente tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano nella seduta del 22 febbraio 2001 (Rep. atti n. 1158/2001), dove il Ministro della sanita', le regioni e le province autonome hanno convenuto che le funzioni di indirizzo, coordinamento e controllo del piano di azione coordinato per lo sviluppo del Nuovo sistema informativo sanitario (NSIS) siano esercitate congiuntamente attraverso un organismo denominato Cabina di Regia;

Visto il decreto del Ministro della salute 14 giugno 2002, con il quale e' stata istituita la Cabina di Regia per lo sviluppo del Nuovo sistema informativo sanitario nazionale (NSIS);

Vista l'intesa sancita dalla Conferenza permanente tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano nella seduta del 23 marzo 2005 (Rep. Atti n. 2271/2005), in attuazione dell'art. 1, commi 173 e 180 della legge 30 dicembre 2004, n. 311, la quale all'art. 3 dispone che: per le misure di qualita', efficienza ed appropriatezza...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA