DECRETO 3 maggio 2011 - Proroga dell''autorizzazione rilasciata all''organismo denominato «Suolo e Salute Srl» ad effettuare i controlli sulla denominazione di origine protetta «Valdemone». (11A06608)

IL DIRETTORE GENERALE

della vigilanza per la qualita' e la tutela del consumatore

Visto il Regolamento (CE) n. 510/2006 del Consiglio del 20 marzo 2006, relativo alla protezione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine dei prodotti agricoli ed alimentari, e in particolare l'art. 19 che abroga il Regolamento (CEE) n. 2081/92;

Visto l'art. 17, comma 1 del predetto Regolamento (CE) n. 510/2006 che stabilisce che le denominazioni che alla data di entrata in vigore del Regolamento stesso figurano nell'allegato del Regolamento (CE) n. 1107/96 e quelle che figurano nell'allegato del Regolamento (CE) n. 2400/96, sono automaticamente iscritte nel «registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette»;

Visti gli articoli 10 e 11 del predetto Regolamento (CE) n. 510/06, concernente i controlli;

Visto il Regolamento (CE) n. 205 del 4 febbraio 2005 con il quale l'Unione europea ha provveduto alla registrazione, fra le altre, della denominazione di origine protetta «Valdemone»;

Vista la legge 21 dicembre 1999, n. 526, recante disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dalla appartenenza dell'Italia alle Comunita' europee - Legge comunitaria 1999, ed in particolare l'art. 14 il quale contiene apposite disposizioni sui controlli e la vigilanza sulle denominazioni protette dei prodotti agricoli e alimentari;

Visto il decreto 6 maggio 2008, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana- serie generale - n. 121 del 24 maggio 2008, con il quale l'organismo «Suolo e Salute Srl» con sede in Bologna, via Galliera n. 93, e' stato autorizzato ad effettuare i controlli sulla denominazione di origine protetta «Valdemone»;

Considerato che la predetta autorizzazione ha validita' triennale a decorrere dal 6 maggio 2008, data di emanazione del decreto di autorizzazione in precedenza citato;

Considerato che la «Coop. agricola produttori olivicoli messinesi - APOM a r.l.» ha comunicato di confermare «Suolo e Salute Srl» quale organismo di controllo e di certificazione della denominazione di...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA