DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 7 novembre 2011, n. 263 - Regolamento recante modifiche al 'Testo unico delle disposizioni regolamentari in materia di incentivi a favore del settore artigiano', emanato con decreto del Presidente della Regione 12 agosto 2005, n. 272.

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia del 16 novembre 2011) IL PRESIDENTE Vista la legge regionale 22 aprile 2002, n. 12 concernente 'Disciplina organica dell'artigianato';

Vista la legge regionale 17 giugno 2011, n. 7 'Adeguamenti della legge regionale 22 aprile 2002, n. 12 (Disciplina organica dell'artigianato). Modifiche alle leggi regionali nn. 50/1993, 4/2005, 7/2003, 29/2005 e 11/2009 in materia di attivita' economiche';

Visto il proprio decreto 12 agosto 2005, n. 0272/Pres. (Testo unico delle disposizioni regolamentari in materia di incentivi a favore del settore artigiano) emanato in attuazione della citata legge regionale n. 12/2002;

Considerato che con gli articoli 71 e 74 della citata legge regionale n. 7/2011 sono state apportate modifiche all'assetto delle deleghe di funzioni amministrative concernenti la concessione di contributi alle imprese artigiane;

Ritenuto necessario emanare un nuovo Testo unico delle disposizioni regolamentari in materia di incentivi a favore del settore artigiano per adeguarlo al mutato quadro legislativo regionale nonche' alle esigenze rappresentate dal comparto artigiano;

Ritenuto pertanto, nelle more dell'adozione del nuovo Testo unico delle disposizioni regolamentari in materia di incentivi a favore del settore artigiano, di fissare al 31 dicembre 2011 il termine ultimo per la presentazione delle domande di contributo a valere sul gia' citato regolamento emanato con proprio decreto n. 0272/Pres./2005;

Visto il testo del 'Regolamento recante modifiche al 'Testo unico delle disposizioni regolamentari in materia di incentivi a favore del settore artigiano', emanato con decreto del Presidente della Regione 12 agosto 2005, n. 272', predisposto dalla Direzione centrale attivita' produttive;

Ritenuto di emanare il suddetto regolamento;

Vista la legge regionale 20 marzo 2000, n. 7, concernente 'Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso';

Visto l'art. 42 dello Statuto speciale della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia;

Visto l'art. 14 della legge regionale 18 giugno 2007, n. 17;

Su conforme deliberazione della Giunta regionale n. 2029 di data 27 ottobre 2011;

Decreta:

  1. E' emanato il 'Regolamento recante modifiche al 'Testo unico delle disposizioni regolamentari in materia di incentivi a...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA