LEGGE REGIONALE 28 giugno 2011, n. 15 - Approvazione del rendiconto generale della Regione per l'esercizio finanziario 2010.

 
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione autonoma Valle d'Aosta n. 28 del 5 luglio 2011) IL CONSIGLIO REGIONALE Ha approvato IL PRESIDENTE DELLA REGIONE Promulga

la seguente legge:

Art. 1

Entrate di competenza 1. Le entrate derivanti da tributi propri, dal gettito di tributi erariali o di quote di esso devolute alla Regione, da contributi e assegnazioni dello Stato ed in genere da trasferimenti di fondi dal bilancio statale, da rendite patrimoniali, da utili di enti o aziende regionali, da alienazioni di beni patrimoniali, da accensioni di mutui, da prestiti e da altre operazioni creditizie e per contabilita' speciali, accertate nell'esercizio finanziario 2010 per la competenza propria dell'esercizio stesso, sono riassunte e approvate in Euro 1.598.487.259,59 delle quali:

riscosse Euro 1.045.244.002,25;

rimaste da riscuotere Euro 553.243.257,34.

Art. 2

Spese di competenza 1. Le spese correnti, di investimento, per rimborso di mutui e prestiti e per contabilita' speciali della Regione, impegnate nell'esercizio finanziario 2010 per la competenza propria dell'esercizio stesso, sono riassunte e approvate in Euro 1.780.476.074,30 delle quali:

pagate Euro 1.301.562.169,42;

rimaste da pagare Euro 478.913.904,88.

Art. 3

Riepilogo della competenza 1. Il riepilogo delle entrate e delle spese di competenza dell'esercizio finanziario 2010 risulta stabilito dal rendiconto come segue:

entrate Euro 1.598.487.259.59;

spese Euro 1.780.476.074.30;

risultato negativo della gestione di competenza dell'esercizio finanziario 2010 Euro -181.988.814.71.

Art. 4

Entrate esercizi precedenti 1. I residui attivi iscritti in conto esercizio 2009 e precedenti, rimasti da riscuotere alla chiusura dell'esercizio finanziario 2010, sono approvati in complessivi Euro 361.319.833,77 e riassunti come segue:

residui attivi in carico al 1° gennaio 2010 Euro 960.028.743,22;

minori accertamenti in conto residui attivi Euro 8.543.429,80;

residui attivi riaccertati al 31 dicembre 2010 Euro 951.485.313,42;

residui attivi riscossi al 31 dicembre 2010 Euro 590.165.479,65;

residui attivi rimasti da riscuotere al 31 dicembre 2010 Euro 361.319.833,77.

Art. 5

Spese esercizi precedenti 1. I residui passivi iscritti in conto esercizio 2009 e precedenti, rimasti da pagare alla chiusura dell'esercizio finanziario 2010, sono...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA