La legislazione del 2009 in materia di lavoro pubblico: la contrattazione collettiva dimidiata

AutoreAngelica Riccardi
Pagine549-563
A. Riccardi
La legislazione del 2009 in materia di lavoro pubblico …
ANGELICA RICCARDI
LA LEGISLAZIONE DEL 2009 IN MATERIA DI
LAVORO PUBBLICO: LA CONTRATTAZIONE
COLLETTIVA DIMIDIATA
S: 1. Premessa. – 2. La rilegificazione della disciplina del rapporto. - 3. La
vanificazione dei meccanismi di protezione dell’area contrattualizzata. - 4.
L’immunizzazione delle prerogative dirigenziali. – 5. Le sanzioni per i contratti
collettivi. - 6. Dalla regolazione “negoziata” alla regolazione “ottriata”.
1. La legislazione intervenuta nel 2009 – L. n. 15 e D.Lgs. n. 150 – in
materia di rapporti di lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni
ha come tratto connotativo primario la riduzione del ruolo regolativo della
contrattazione collettiva, che aveva invece costituito la tecnica di disciplina
par excellence nelle precedenti fasi del processo di riforma.
La spoliazione delle prerogative delle parti sociali nella regolazione in
discorso viene declinata nella limitazione degli spazi di disciplina contrat-
tuale, nell’attribuzione di poteri sostitutivi di disposizione dell’ente in caso
di vacanza nella contrattazione, nell’immunizzazione delle prerogative diri-
genziali da momenti di interlocuzione sindacale, nell’apparato sanzionatorio
che accompagna i nuovi limiti posti ai contratti collettivi; ed è stata riassunta
nel modello «meno contrattazione e più autorità discrezionale», in una com-
plessiva logica di netta «verticalizzazione delle relazioni di potere»1.
Possono individuarsi almeno cinque livelli su cui questa operazione viene
condotta, e si evidenzieranno di seguito i punti in cui lo spostamento della
regolazione da tecniche negoziate a tecniche unilaterali acquisisce maggiore
evidenza.
2. Una prima limitazione degli spazi demandati alla contrattazione col-
lettiva è determinata, in via mediata, dalla rilegificazione di vari profili del
rapporto lavorativo che marca la legislazione in esame.
1 L. Z, La contrattazione collettiva dopo la delega, in WP C.S.D.L.E. "Massimo D’Anto-
na".IT - 87/2009, pp. 9, 10.

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA