DECRETO 28 ottobre 2011 - Autorizzazione a proseguire l''attivita'' di certificazione ai sensi della direttiva 1999/05/CE per l''Istituto Superiore Comunicazioni e Tecnologia dell''Informazione. (11A14843)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE

per la pianificazione e la gestione dello spettro radioelettrico

Vista la direttiva 1999/5/CE riguardante le apparecchiature radio e le apparecchiature terminali di telecomunicazioni e il reciproco riconoscimento della loro conformita';

Viste l'ordinanza del Segretario Generale in data 6 giugno 2006 con la quale e' stato costituito il Comitato tecnico incaricato di esprimere parere sulle domande di designazione quale organismo notificato ai sensi della direttiva 1999/5/CE e l'allegata procedura di designazione degli organismi notificati di cui al provvedimento del Direttore Generale della DG regolamentazione e qualita' dei servizi del 5 settembre 2000;

Visto il decreto legislativo 9 maggio 2001, n. 269, di attuazione della direttiva 1999/5/CE riguardante le apparecchiature radio e le apparecchiature terminali di telecomunicazioni e il reciproco riconoscimento della loro conformita';

Visto il decreto del Capo Dipartimento per le Comunicazioni del 30 luglio 2008, di designazione dell'«Istituto Superiore delle Comunicazioni e Tecnologia dell'Informazione» quale organismo notificato ai sensi dell'art. 12 del decreto legislativo 9 maggio 2001, n. 269, a seguito dell'audit effettuato dal gruppo di valutazione nei giorni 23 e 24 aprile 2008;

Vista l'istanza del 2 maggio 2011, con la quale l'Istituto Superiore delle Comunicazioni e Tecnologia dell'Informazione ha presentato la domanda di rinnovo della citata designazione, ai sensi della procedura di cui all'ordinanza del Segretario Generale del 6 giugno 2006;

Vista tra l'altro la dichiarazione, contenuta nell'istanza sopra citata, dell'Istituto Superiore delle Comunicazioni e Tecnologia dell'Informazione, di operare sin dalla precedente designazione senza soluzione di continuita' nel rispetto dei requisiti richiesti dall'allegato VI del decreto n. 269/2001;

Considerata tutta la documentazione inviata dall'Istituto Superiore delle Comunicazioni e Tecnologia dell'Informazione, ai sensi della procedura allegata all'ordinanza del 6 giugno 2006;

...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA