Procuratore sportivo: contratto di rappresentanza

Autore:Cinzia De Stefanis
Aggiornato al:Settembre 2008
 
ESTRATTO GRATUITO

Page 1041

Il Giocatore . . . nato a . . . il . . . residente in . . . cap . . . via . . . C.F. . . . , tesse rato della F.I.P. (di seguito "Cestista")

e

il sig. . . . nato a . . . il . . . residente in . . . cap . . . via . . . C.F. . . . , procuratore autorizzato F.I.P. (di seguito "Procuratore"), stipulano il presente accordo ai sensi del vigente Regolamento della Federazione Italiana Pallacanestro (F.I.P.) per l'esercizio della professione di Procuratore di Giocatori Professionisti di pallacanestro (di seguito il "Regolamento") attraverso il quale:

  1. Il Giocatore conferisce mandato esclusivo (o non esclusivo) al Procuratore affinché lo stesso curi i suoi interessi e ne promuova i rapporti con Società di pallacanestro professionistiche nel rispetto dell'art. 1 del Regolamento.

  2. Il Procuratore, ai sensi dell'art. 2 comma 2 del Regolamento, può attribuire i soli diritti economici e patrimoniali scaturenti dal presente atto alla Società . . . con sede legale in . . . cap . . . via . . . CF . . .

  3. Ai sensi dell'art. . . . comma . . . del Regolamento il presente mandato scadrà il . . . e potrà essere rinnovato, previo consenso scritto delle parti da depositarsi presso la Segreteria della Commissione Procuratori di Giocatori Professionisti di pallacanestro presso la F.I.P. (di seguito "Commissione").

  4. Per l'attività svolta il Procuratore ha diritto ad un compenso in misura fissa, oppure in misura percentuale non inferiore al 5% della retribuzione lorda annua del Giocatore risultante dal contratto depositato, esclusi benefit e premi. Nella fattispecie le parti concordano il seguente compenso:

    1. una somma forfettaria fissa di euro . . . da corrispondersi entro e non oltre .. mesi dalla data di decorrenza del contratto di prestazione sportiva, stipulato dal Giocatore;

    2. una somma in percentuale del . . . % della retribuzione annua lorda del Giocatore da corrispondersi entro e non oltre . . . mesi dalla data di decorrenza del contratto di prestazione sportiva, stipulato dal Giocatore e - in caso di contratto pluriennale - entro il termine corrispondente per gli anni successivi. Le parti concordano che le spese anticipate per conto del Giocatore dal Procuratore verranno rimborsate allo stesso dietro presentazione di...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA